Anteprime
Classe 1988, da sempre appassionata di cinema e fumetti, vive a Padova dove è ritornata dopo un lungo periodo trascorso tra Roma, Dublino, Matera e Padova. Assidua frequentatrice di mercatini dell'usato e fiere del fumetto, il collezionismo è il suo hobby preferito, insieme all'amore per la scrittura. Insegna italiano e storia e geografia alle superiori e alle medie, e spesso in classe parla volentieri di Dylan Dog, piuttosto che di Gabriele D'annunzio. Un suo maestro, un tempo, la rimproverò dicendole "Fare, o non fare! Non c'è provare!", e questo è diventato, ormai, il suo motto.

Classe 1988, da sempre appassionata di cinema e fumetti, vive a Padova dove è ritornata dopo un lungo periodo trascorso tra Roma, Dublino, Matera e Padova. Assidua frequentatrice di mercatini dell'usato e fiere del fumetto, il collezionismo è il suo hobby preferito, insieme all'amore per la scrittura. Insegna italiano e storia e geografia alle superiori e alle medie, e spesso in classe parla volentieri di Dylan Dog, piuttosto che di Gabriele D'annunzio. Un suo maestro, un tempo, la rimproverò dicendole "Fare, o non fare! Non c'è provare!", e questo è diventato, ormai, il suo motto.

Durante la scorsa Mostra del Cinema di Venezia è stata presentata la nuova serie Tv con Jude Law diretta dall’italianissimo Paolo Sorrentino, The Young Pope.

La trama ruota attorno alle vicende di Papa Pio XIII, nato Lenny Belardo (Jude Law) ha 47 anni, è bello come un divo del cinema, indossa con disinvoltura il bianco e fa sogni strani: capita quando diventi Papa, la guida spirituale di un miliardo di persone nel mondo, che prenderanno decisioni o comunque saranno influenzate da ogni tua singola parola o gesto. Chiamato a fare l’omelia di investitura, Lenny, primo capo della Chiesa americano, sulle prime sembra aver bisogno di aiuto, non tanto perché, da orfano, ha sempre dovuto trovare da solo il suo centro morale ed emotivo, quanto piuttosto perché il neo eletto ha un grande, fondamentale problema: non crede in Dio.  Accanto al due volte nominato all’Oscar Jude Law, protagonista nei panni di Pio XIII, ci sarà un cast internazionale composto dall’attrice premio Oscar Diane Keaton, da Silvio Orlando, Scott Shepherd, Cécile De France, Javier Cámara, Ludivine Sagnier, Toni Bertorelli e James Cromwell

In Italia sarà trasmessa su Sky Atlantic a partire dal 21 Ottobre prossimo ma nel frattempo la HBO ha oggi diffuso un nuovo teaser incentrato sul misterioso Papa giovane e affascinante. Buona visione e salvate la data sul vostro calendario, perché probabilmente questa sarà la migliore serie tv di questo fine 2016.

Altri articoli in Anteprime

Luke Cage Season 2, la Recensione – NO SPOILER

Giacomo Asaro18 giugno 2018

The Rain, Anteprima – NO SPOILER

Carmen Graziano27 aprile 2018

The Alienist – la nostra Anteprima [NO SPOILER]

Armando Di Carlo16 aprile 2018

Una Serie di Sfortunati Eventi 2, Anteprima – NO SPOILER

Carmen Graziano24 marzo 2018

Rapture, la nuova serie Netflix sul mondo del rap – Anteprima (NO SPOILER)

Carmen Graziano17 marzo 2018

Marvel’s Jessica Jones Stagione 2 – Anteprima (NO SPOILER)

Riccardo Cantù28 febbraio 2018