The Flash 3: Le conseguenze del flashpoint su Barry

News
Alessandro Niro
Nato il 16 luglio 1988, è stato fin da bambino appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e fumetti. Ex redattore/recensore di varie testate giornalistiche e attualmente titolare di una società Informatica, ha deciso di aprire una propria freepress dedicata al mondo nerd. La passione per quello che fa ed ama, non lo ha mai fermato davanti a niente e nessuno.

Nato il 16 luglio 1988, è stato fin da bambino appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e fumetti. Ex redattore/recensore di varie testate giornalistiche e attualmente titolare di una società Informatica, ha deciso di aprire una propria freepress dedicata al mondo nerd. La passione per quello che fa ed ama, non lo ha mai fermato davanti a niente e nessuno.

Il countdown per la terza stagione di The Flash è oramai partito ed il web, si sta riempiendo giorno dopo giorno di importanti informazioni su quello che sarà il ‘flashpoint‘. Dopo il salvataggio da parte di Barry di sua madre nell’ultimo episodio della seconda stagione, il paradosso temporale è oramai alle porte.

La nuova linea narrativa che verrà introdotta, permetterà agli autori dello show di rimodellare l’intero format dello spettacolo, o comunque l’universo televisivo DC nel suo complesso, anche se solo per un breve periodo di tempo. In una recente intervista con Entertainment Weekly, Grant Gustin aka The Flash, ha fatto luce su quello che i prossimi episodi hanno in serbo per Barry Allen dopo il cambio della timeline:

Come è facile ipotizzare, Barry sta cominciando ad avere nuovi ricordi come, per esempio, quello della cerimonia del diploma della scuola superiore e dell’università, e tantissimi ricordi di tutto il tempo e le esperienze che si è perso con i suoi genitori. Potrebbe sembrare un fatto positivo, ma questi ricordi stanno sostituendo quelli vecchi della timeline precedente“.

Con tutte le informazioni trapelate ad oggi online, l’agitazione e l’hype per questa nuova stagione iniziano a farsi sempre più forti. Riuscirà Barry a non dimenticare la sua “vera” linea temporale e tornare alla timeline originale?

Potremo scoprire questo ed altro, al debutto della Season 3 che avverrà, come da programma, martedì 4 ottobre su The CW.

Altri articoli in News

Stranger Things: il primo teaser trailer della terza stagione!

Stefano Dell'Unto17 luglio 2018

She-Ra and the Princessess of Power: immagini e data d’uscita della nuova serie animata Netflix

Stefano Dell'Unto17 luglio 2018

I Simpson: la parodia di Jurassic Park nel prossimo episodio di Halloween – SDCC 2018

Stefano Dell'Unto17 luglio 2018

The Walking Dead: i Sussurratori in arrivo nella nona stagione

Stefano Dell'Unto17 luglio 2018

Agent Carter: il produttore spiega perché un reboot su Netflix non funzionerebbe

Stefano Dell'Unto16 luglio 2018

Cloak & Dagger: Mister Jip potrebbe esordire nella seconda stagione

Stefano Dell'Unto16 luglio 2018