Stranger Things – Un protagonista sarebbe già dovuto morire

News
Roberta Galluzzo
Sì è laureata in filosofia all'università di Salerno. Artista marziale di Wushu Kung Fu da 5 anni. Cinema, fumetti e videogiochi sono da sempre una sua passione irrinunciabile.

Sì è laureata in filosofia all'università di Salerno. Artista marziale di Wushu Kung Fu da 5 anni. Cinema, fumetti e videogiochi sono da sempre una sua passione irrinunciabile.

I fratelli Duffer, creatori di Stranger Things, hanno rivelato che nei piani originali per la prima stagione, andata in onda ormai un anno fa, un personaggio fondamentale sarebbe dovuto morire.

Stiamo parlando ovviamente di un tempo in cui non esisteva ancora una seconda stagione per Stranger Things, e lo show , ormai un grande successo riconfermato con la stagione 2, era stato immaginato come una storia unica e auto-conclusiva.

Quindi il finale della prima stagione sarebbe stato qualcosa di fortemente diverso e drammatico sia per il pubblico che per uno dei personaggi più amati.

A quanto i Duffer  durante una master class all’università Chapman hanno spiegato che inizialmente per la storia Eleven non avrebbe mai fatto ritorno dal Sottosopra dopo aver salvato i suoi amici dal Demogorgone.

Forse non dovremmo dirlo e fingere che tutto era previsto, ma inizialmente Eleven si sarebbe dovuta sacrificare per salvare il mondo e li sarebbe finita. Quando abbiamo spiegato il progetto a Netflix, loro però ci hanno chiesto come lo show sarebbe potuto continuare e noi sul momento abbiamo detto “Beh, Will ritorna dall’altra dimensione e non se la passa molto bene” e loro “Ah ok fantastico

Insomma il dialogo con Netflix per quanto semplice è stato profetico, infatti  con il boom inaspettato della season one, la richiesta per il sequel è stata immediata. E nella seconda stagione i Duffer hanno potuto continuare, con grande successo, ad esplorare il mondo che avevano creato regalando a tutti noi non solo un’altra splendida storia ma anche il ritorno della giovane Eleven, interpretata dalla talentuosa Millie Bobby Brown.

Attualmente i Duffer stanno lavorando su Stranger Things 3, aspettatevi le prime notizie sempre qui, su nerdplanet.it!

Altri articoli in News

Millie Bobby Brown ha cantato “Girls Like You” al concerto dei Maroon 5

Sara Susanna24 settembre 2018

Game of Thrones: sempre più genitori chiamano i figli con i nomi dei personaggi dello show

Sara Susanna24 settembre 2018
serie tv

Apple: niente scene di sesso e violenza nella nuova piattaforma di streaming

Marta Consalvi24 settembre 2018

Kit Harington: Game of Thrones mi ha regalato la mia futura famiglia

Sara Susanna24 settembre 2018

Ray Donovan 6: Liev Schreiber e Jon Voight alla premiere di New York

Sara Susanna24 settembre 2018

Diablo, Netflix conferma la serie animata

Martina Cofano24 settembre 2018