Sky Atlantic 1993: da Beverly Hills 90210 a Le Iene per rivivere un anno cult

News
Nicoletta Salvi

Non solo un canale televisivo, ma anche un gran bel regalo da parte di Sky a tutti gli aficionados degli indimenticabili anni ’90. Sul canale 111 della piattaforma satellitare infatti è arrivato Sky Atlantic 1993, un temporary channel che fino al 16 maggio 2017 trasmetterà tutte le serie tv, i cartoni animati e le pellicole cinematografiche che proprio negli anni ’90 sono diventati dei veri cult. La programmazione di Sky Atlantic 1993, in questo caso, è interamente dedicata a quell’anno. Questa serie di amarcord televisivi, avranno il compito di accompagnare gli spettatori verso il secondo capitolo di 1993, serie tv sequel di 1992 con protagonisti Stefano Accorsi, Miriam Leone, Laura Chiatti e Tea Falco.

Tra le serie tv che potranno essere riviste su Sky Atlantic 1993 anche Beverly Hills 90210 – le cui vicende ruotano intorno alla famiglia Walsh e ai due fratelli Brandon e Brenda – e poi ancora Melrose Place, Baywatch e La Tata, spassosissima sit-com con la brillante Fran Drescher nel ruolo di “tata Francesca” originaria di Frosinone. La produzione di Sky Atlantic 1993 ha pensato anche di rispolverare cartoni animati che hanno accompagnato verso la maggiore età un’intera generazione di ragazzi, un titolo su tutti? Holly e Benji, due fuoriclasse. Ma le sorprese non finiscono qui.

Tra serie tv e anime made in Japan, su Sky Atlantic 1993 c’è spazio anche per il cinema… e che cinema! Grandi pellicole che sono diventate delle perle per collezionisti, immancabili nelle videoteche e che hanno segnato dei veri e propri traguardi cinematografici.

Tra i titoli proposti Le Iene di Quentin Tarantino, Codice d’Onore dove Jack Nicholson si dimostra, per l’ennesima volta, un gigante di Hollywood. Infine il drammatico Philadelphia con Tom Hanks e Denzel Washington che insieme al regista  Jonathan Demme (scomparso recentemente) riuscirono a portare sul grande schermo e a raccontare con delicatezza, un tema allora ancora sconosciuto e drammatico come l’AIDS: questa pellicola vinse ben 2 premi Oscar, uno a Tom Hanks come Miglior Attore Protagonista ed uno a Bruce “The Boss” Springsteen per la canzone Streets of Philadelphia.

Altri articoli in News

Netflix: Ecco le immagini di Disincanto, nuova Serie TV di Matt Groening.

Lorenzo Loretucci24 maggio 2018

Soy Luna – I primi tre minuti del primo episodio in anteprima

Carmen Graziano21 maggio 2018
Arrowverse

The CW pubblica un video anteprima riguardante l’Arrowverse

Silvestro Iavarone18 maggio 2018

Sense8: Netflix svela il trailer del gran finale di stagione

Carmen Graziano18 maggio 2018

Prime Video annuncia una serie biografica su Diego Armando Maradona

Carmen Graziano17 maggio 2018

The Fall: Caccia al Serial Killer, Stagione 1 – in prima visione su Rai 4

Carmen Graziano17 maggio 2018