Doctor Who: tutte le novità e i cambiamenti dell’undicesima stagione

Jodie Whittaker debutterà nei panni del Tredicesimo Dottore questo Natale quando Peter Capaldi lascerà il ruolo dopo quattro anni dalla sua prima apparizione come Dodicesimo.

La novità più evidente sarà sicuramente che i panni del Dottore, dal 1963 interpretato da attori uomini, li vestirà una donna, ma questo ormai è noto a tutti i Whovians da diversi mesi.

La serie fantascientifica più longeva della TV avrà anche un nuovo showrunner: Chris Chibnall. Proprio colui che sta introducendo diversi cambiamenti nella serie e che porterà una ventata di aria fresca nel nuovo ciclo narrativo.

Secondo alcune dichiarazioni rilasciate sul Mirror, infatti, Chibnall avrebbe espresso di voler ridurre gli episodi da 13 a 10 ma aumentandone la durata da 45 minuti a un’ora piena. I fan della serie erano stati abituati ad avere 13 episodi più lo Speciale Natalizio sin dai tempi del Nono Dottore (Christopher Eccleston) fino all’Undicesimo (Matt Smith) e 12 più lo Speciale con l’arrivo del Dodicesimo (Peter Capaldi).

Altre novità saranno: il cambio del logo (e quindi molto probabilmente della sigla), un nuovo cacciavite sonico e anche l’aspetto del Tardis: esternamente avrà una colorazione più simile a quella del Tardis dell’Ottavo Dottore, un blu leggermente più scuro, mentre internamente cambierà la consolle e l’intera estetica.

Tutti questi cambiamenti, avverranno presumibilmente, durante gli ultimi due minuti della puntata di Natale quando il Dodicesimo si rigenererà nel Tredicesimo.

Altri articoli in News

Disney ha rilasciato un nuovo trailer della seconda stagione di ‘Spider-Man’

Gianfranco Autilia18 giugno 2018

Gray’s Anatomy & Station 19: Un evento per svelare il prossimo episodio

Carmen Graziano12 giugno 2018

Le Georgeus Ladies of Wrestling tornano con Glow 2

Carmen Graziano11 giugno 2018

Su Infinity arriva The brave in prima visione con un episodio a settimana

Carmen Graziano10 giugno 2018

Jeph Loeb svela se le conseguenze dello schiocco di Thanos influiranno sulle serie tv Marvel

Gianfranco Autilia8 giugno 2018

Netflix sceglie Napoli per festeggiare Sense8 con #Sense8Night l’8 giugno

Carmen Graziano5 giugno 2018