David Tennant: il cacciatore di zombie e Paperon de’ Paperoni parla del Tredicesimo Dottore

L’ex Decimo Dottore ha citato a sorpresa il suo ultimo successore, in Doctor Who, durante un’intervista al San Diego Comic Con. Finora l’annuncio che sarà Jodie Whittaker ad interpretare il Tredicesimo Dottore sembra aver soddisfatto  la maggioranza degli ex interpreti della serie, da Colin Baker e Billie Piper fino a John Barrowman. E adesso anche David Tennat, che era presente alla finale di Wimbledon ed ha assistito in diretta all’annuncio del prossimo Dottore, ha dato il suo responso positivo, riguardo la scelta fatta dal nuovo showrunner Chris Chibnall, di inserire un’interprete femminile nei panni di questa classica ed iconica figura.

Tennant, co-protagonista della Whittaker nella serie di ITV  Broadchurch, ha parlato del suo nuovo ruolo di cacciatore di zombie in Call of Duty: WWII Zombie Mode, che è stato significativamente diverso dai suoi recenti doppiaggi in serie come Ducktales e Thunderbirds Are Go. Quest ultimi sono doppiaggi molto lineari mentre durante il lavoro fatto per il videogioco si è trovato difronte frasi più casuali che seguivano la linea dei vari livelli. Mentre parlava del ruolo che interpreterà nel nuovo videogame, che sarà un personaggio dal linguaggio parecchio aggressivo, ha espresso il suo parere riguardo ai ruoli femminili nei videogiochi citando a sorpresa quello della Whittaker in Doctor Who creando entusiasmo nei fan che si trovavano al panel affermando che Doctor Who – sarà uno show con una forte leader femminile. E non solo…

Nelle ultime ore durante un’intervista in cui gli veniva chiesto cosa ne pensasse della Whittaker ha risposto:

“Conosco Jodie molto bene. La conosco da anni e non posso pensare ad una migliore scelta. Sono molto emozionato. Perché è un’attrice bravissima e penso che questo sia ciò di cui quella parte abbia bisogno. Penso che più bravo è l’attore migliore sarà lo show. Penso che Jodie sia una delle migliori attrici che lavorano in Gran Bretagna. Quindi penso che lo show sarà ottimo”.

David Tennant è stato presente nelle ultime ore al panel di Ducktales per aver prestato la voce a Paperon de’ Paperoni. La prima stagione del reboot di DuckTales conterà 21 episodi da 30 minuti e 2 film TV della durata di un’ora. Il primo film DuckTales The Movie: Woo-ooh! è previsto negli Stati Uniti sabato 12 Agosto mentre la serie uscirà il 23 Settembre.

I fan della serie possono sicuramente essere soddisfatti del giudizio positivo dell’attore che si aggiunge alla lista di chi ha accolto con entusiasmo la Whittaker come prossima incarnazione del Dottore.

Altri articoli in News

The Boys: ecco perché Simon Pegg non interpreta Wee Hughie

Stefano Dell'Unto15 luglio 2018

Chilling Adventures of Sabrina: primo teaser trailer e dietro le quinte

Stefano Dell'Unto15 luglio 2018

The Nevers: la nuova serie tv di fantascienza di Joss Whedon per HBO

Stefano Dell'Unto14 luglio 2018

Doom Patrol: April Bowlby sarà Elasti-Woman

Stefano Dell'Unto14 luglio 2018

Gideon Falls: il fumetto Image di Jeff Lemire diventa una serie tv

Stefano Dell'Unto13 luglio 2018

Cabal: in arrivo la serie tv tratta dal racconto di Clive Barker

Stefano Dell'Unto13 luglio 2018