Netflix abbandona la votazione in stelle a favore del mi piace – non mi piace

Cinema
Alessandro d'Amito
Siberian89 o, per gli amici Sib. Geek blogger, amante di film, giochi, serie tv, fumetti, romanzi, Magic the Gathering, Hearthstone. Fanatico Caotico.
@Siberian89

Siberian89 o, per gli amici Sib. Geek blogger, amante di film, giochi, serie tv, fumetti, romanzi, Magic the Gathering, Hearthstone. Fanatico Caotico.

Netflix, la famosissima piattaforma di streaming di serie tv e film, ha annunciato che abbandonerà il sistema di valutazione basato sulle cinque stelle a favore di un sistema binario con pollice in su e pollice in giù.

La scelta, esattamente la stessa compiuta anni fa da Youtube, è stata presa per offrire una miglior corrispondenza tra i contenuti piaciute e quelle a cui potremmo essere interessati. La sostituzione delle stelle è stata testata nell’arco di tutto il 2016 e i risultati hanno mostrato un maggior incentivo al voto da parte degli utenti e una maggior corrispondenza tra i contenuti proposti con i gusti dello spettatore.

Netflix votazione

In aggiunta all’abbandono del sistema a stelle, Netflix inizierà ad usare un nuovo algoritmo di matching basato sulle percentuali per determinare quali contenuti potrebbero piacere di più all’utente, scartando tutti quelli che risulterebbero avere un punteggio inferiore al 50%. Questo algoritmo non sarà basato solo sui voti ma sulle statistiche di visualizzazione.

Il nuovo sistema di espressione gradimento dovrebbe aiutare a offrire un’esperienza migliore nel suo complesso, permettendo a Netflix di raccogliere dati consistenti e agli utenti di ricevere suggerimenti pertinenti. Non è ancora chiaro come verranno convertiti i voti del vecchio sistema, ma è stato assicurato che verranno tenuti in considerazione.

Fonte: Variety

Altri articoli in Cinema

Avengers Infinity War – 5 Cose che non sappiamo del film

Andrea Prosperi20 aprile 2018

Avengers: Infinity War – Svelato il budget del nuovo film dei Marvel Studios

Alessio Lonigro20 aprile 2018

Marvel Studios: Joe Russo parla dei prossimi cameo di Stan Lee nei film

Alessio Lonigro20 aprile 2018

Walt Disney Studios allarga i piani per le nuove tecnologie Dolby

Silvestro Iavarone20 aprile 2018

X-Men: Dark Phoenix sarà l’ultimo della Fox, mutanti nel MCU?

Silvestro Iavarone20 aprile 2018

Netflix: Novità da Europa, Medio oriente ed Africa

Carmen Graziano19 aprile 2018