My Hero Academia – 2×24 Bakugou Katsuki: Le Origini

Recensioni
Alessandro d'Amito
Siberian89 o, per gli amici Sib. Geek blogger, amante di film, giochi, serie tv, fumetti, romanzi, Magic the Gathering, Hearthstone. Fanatico Caotico.
@Siberian89

Siberian89 o, per gli amici Sib. Geek blogger, amante di film, giochi, serie tv, fumetti, romanzi, Magic the Gathering, Hearthstone. Fanatico Caotico.

Siamo arrivati alla penutlima puntata di questa seconda stagione di My Hero Academia, riservata a quello che indubbiamente è il combattimento più emozionante tra gli esami pratici finali: Bakugou e Midoriya contro All Might.

Come il titolo dell’episodio suggerisce, a brillare realmente durante lo scontro non è il giovane prescelto dell’eroe più forte di sempre, bensì il suo violento, orgoglioso e arrabbiato compagno, deciso a dimostrare una volta per tutte chi sia il vero eroe e chi sia il più forte tra i due.

My Hero Academia - 2x24 Bakugou Katsuki Le Origini 1

Inutile dire che, per buona parte dello scontro, i due giovani studenti non hanno dato il minimo cenno di collaborazione, con il primo voglioso di mostrare la sua forza mentre il secondo cercava la fuga ad ogni costo. A cambiare le carte in tavola è stata la forza schiacciante di All Might che, nonostate i pesi e il suo limite di tempo, ha deciso di impegnarsi al massimo e di recitare al meglio la parte del villain.

Inutile dire che è stata una lotta impari, ma non faremo spoiler sul suo svolgimento né sulla sua conclusione. Con questo episodio, però, si concludono definitivamente gli esami pratici di fine anno e, con essi, l’ultimo ciclo narrativo che questa stagione riuscirà a portare sugli schermi. In chiusura di puntata, sono stati ripresi i primi movimenti di quello che sarà il nuovo attacco agli eroi, figlio della caduta di Stain lo Stermina-Eroi, ma con un solo episodi non si potrà di certo dare il via a nulla.

My Hero Academia - 2x24 Bakugou Katsuki Le Origini 2

My Hero Academia si avvia, quindi, alla conclusione della sua seconda stagione, con l’ultimo scontro per gli esami e con le basi per quella che, ci auguriamo, sarà la terza stagione dell’anime. Nonostante i cicli narrativi legati alla scuola e alle prove degli studenti, questa seconda stagione ha saputo intrattenere ed emozionare. Per quanto rimandiamo il giudizio finale alla prossima settimana, in chiusura definitiva, possiamo già ritenerci soddisfatti di quanto visto in queste nuove 25 puntate.

Altri articoli in Recensioni

Le Chalet, la Recensione – NO SPOILER

Armando Di Carlo20 aprile 2018

The Alienist, la Recensione – NO SPOILER

Armando Di Carlo16 aprile 2018

Agents of Shield 5×15: Rise and Shine, la Recensione – NO SPOILER

Federica Vacca5 aprile 2018

Gotham 4×16: One of My Three Soups, la Recensione – NO SPOILER

Federica Vacca5 aprile 2018

Dragon Ball Super, la Recensione – NO SPOILER

Alessandro SketchT Scrugli4 aprile 2018

Alex, Inc. 1×01: The Unfair Advantage, la Recensione – NO SPOILER

Federica Vacca4 aprile 2018